Millefoglie di…. patata

millefoglie-di-patata

Quando ti metti in cucina, non sai mai dove ti porterà il cuore. Così, mentre pensi di preparare delle solite patate al forno, ti si apre la fantasia…ed ecco che, nasce la “millefoglie di patate”.
Una semplice patata al forno, affettata ma non staccata. Come si fa?
Basta praticare delle incisioni alla patata, dopo averla lavata ed asciugata bene. Non dovete sbucciarla.
I tagli, devono essere delle vere e proprie fettine, grossomodo tutte della stessa misura. Una volta praticate tutte le incisioni, conditela con del sale, “sfogliandola” come le pagine di un libro. Aggiungete del pepe e, per finire, dell’olio extra vergine di oliva.
Infornate a 250 gradi e attendete che la patata prenda colore. Di tanto in tanto, raccogliere con un cucchiaio l’olio in cottura che nel frattempo sarà scivolato e irrorare la patata. Tutto qui! Appena sfornata, avrete la sensazione di avere creato un croissant. Decorate con delle foglioline di prezzemolo fresco e…Buon Appetito!

(Annalisa Pompeo http://gosicily.wordpress.com)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...