L’insolita accoppiata tra brioche e granita di limone

Immagine

Per molti di voi, specialmente se vivete al nord e quindi non siete siciliani, solo parlare di questa accoppiata tra brioche e granita di limone, vi mette i brividi. Non riuscite a concepire come, un po’ di ghiaccio tritato con aggiunta di limone, possa essere naturalmente unito ad un pezzo di “pane morbido, caldo”.
Per noi siciliani invece, o per chi si trova a visitare la nostra terra, fare colazione con brioche appena sfornata e granita di limone o di mandorle, è il massimo della goduria.
Che ci si trovi in vacanza o semplicemente ci si prepari per andare a lavoro, mangiare una brioche con granita vuol dire, iniziare bene la giornata, scendere dal letto con il piede giusto, essere positivi e affrontare carichi la giornata.
Cos’è il tuppo? E’ semplicemente un pezzettino di impasto delle brioches che si mette a mo’ di cappellino alla brioche stessa e che la rende “tipicamente siciliana”.

Che sia col tuppo o senza tuppo, che la granita sia di limone o di mandorle, poco importa, fatto sta che, l’esplosione di gusto dovuta da questo inaspettato abbinamento tra il caldo della brioche e il freddo della granita, ha conquistato milioni di persone, e continua a farlo.

Siamo in Sicilia, terra delle contraddizioni, terra di Pirandello. Tutto qui è possibile.

(Annalisa Pompeo http://gosicily.wordpress.com)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...